IndiceFAQCercaRegistratiAccedi
ATTENZIONE! Questo forum è traslocato sul nuovo dominio satiroteca.org!

Condividere | 
 

 Il ritorno del MALE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Wedhrο
Fondatore
avatar

Messaggi : 160
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 18.06.10

MessaggioTitolo: Il ritorno del MALE   Mar 27 Lug 2010, 21:31

Chi si ricorda questa storica rivista satirica che ha allevato una delle più formidabili generazioni di artisti "impegnati" italiani, tanto per dire nomi come Andrea Pazienza, Vincino e Tanino Liberatore? Pare che sia tornata, sotto la direzione di Vincino (grande!) e Vauro (meh...); nel link trovate un video che sinceramente mi ha fatto scendere la catena, tanto per usare un eufemismo.
Mi sa tanto che l'evoluzione umoristica cui stiamo assistendo su YouTube (tanto per fare un esempio di un canale tutt'altro che borderline) renda quel tipo di approccio piuttosto obsoleto, direi in modo quasi imbarazzante. E poi Vauro mi sta sui coglioni.

Che ne pensate de IL MALE com'era una volta e come potrebbe essere adesso?
Tornare in alto Andare in basso
Fake

avatar

Messaggi : 23
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 14.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il ritorno del MALE   Mer 28 Lug 2010, 21:01

Che nostalgia... Comunque ho seri dubbi su questo genere di progetti, finiscono per non riuscire ne a ricostruire il vecchio ne ad essere qualcosa di nuovo.
Tornare in alto Andare in basso
Saturno IAPV

avatar

Messaggi : 12
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 14.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il ritorno del MALE   Sab 31 Lug 2010, 00:23

Una frase che ho letto documentandomi in un'intervista ad uno dei collaboratori de Il MALE era di stupore nei confronti delle magliette con le vignette su maometto di Calderoli, a quanto pare considerate dall'intervistato blande e leggere al confronto con la mordacia e la cattiveria della satira della rivista. Io spero ci sia un ritorno di un tale e libero livello di pollitically scorret, ma purtroppo la situazione attuale rende possibile queste manifestazioni solo attraverso il web, spesso in maniera dispersiva...
Tornare in alto Andare in basso
Wedhrο
Fondatore
avatar

Messaggi : 160
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 18.06.10

MessaggioTitolo: Re: Il ritorno del MALE   Sab 31 Lug 2010, 12:22

Il realtà faccio fatica a pensare a qualcosa che al giorno d'oggi possa essere dirompente quanto è stato Il Male negli anni '80. Voglio dire, una vignetta dissacrante come questa famosissima non credo susciterebbe altrettanto scalpore se uscisse al giorno d'oggi:

In quegli anni fu una bomba, adesso sarebbe solo una delle tante forme di dissacrazione a cui ormai si stanno abituando anche i soggetti delle stesse.
Insomma, perché il Male possa essere all'altezza del suo nome dovrebbe scandalizzarci in modi che non possiamo immaginare, dovrebbe prenderci completamente alla sprovvista. Non mi aspetto molto da una pubblicazione creata da gente ormai di una certa età (ovvero privi dell'incoscienza dei ventenni) che apre rincorrendo la realtà odierna invece di scardinarla.

Sono molto pessimista, in parole povere. tristezza
Tornare in alto Andare in basso
Fake

avatar

Messaggi : 23
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 14.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il ritorno del MALE   Mer 18 Ago 2010, 12:09

A scandalizzare si riesce ancora, ma probabilmente adesso bisogna sfidare i limiti del buon gusto (tipo un fotomontaggio di un prete che inchiappetta un feto con uno slogan antiabortista che sottolinei che per la chiesa sei un bambino fin dal concepimento probabilmente riuscirebbe ancora a dare scandalo).

[La discussione su questa idea di Fake continua qui.]


Ultima modifica di Wedhro il Mer 18 Ago 2010, 12:47, modificato 1 volta (Motivazione : topic diviso)
Tornare in alto Andare in basso
Chiaramente Federica



Messaggi : 10
Reputazione : 1
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioTitolo: Re: Il ritorno del MALE   Ven 27 Ago 2010, 17:39

Io l'ho visto e fa schifo.
Avete letto il pezzo di Luttazzi?
Pietoso.

Il pezzo di QdG?
La cosa più purgata della storia.

Quello di Benni era inutile, quello sui tatuaggi russi passabile.

Bleah.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il ritorno del MALE   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il ritorno del MALE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Satiroteca :: Tema Libero :: La Discarica-
Andare verso: